Aprile è il mese della prevenzione, anche gratuita!

Praticando yoga e meditazione cerchiamo una pratica che ci conduca all’unione tra mente e corpo, ma molto più prosaicamente cerchiamo di mantenerci in forma nel fisico, nel corpo e nell’anima. È importanti, oltre alla pratica giornaliera ed uno stile di vita sano, tenere presenti alcune azioni precise e indagini preventive sulla base delle proprie propensioni ed eredità genetiche. 
Sono per fortuna sempre più numerose le campagne mirate di prevenzione che individuano nel mese di aprile dei momenti di incontro gratuito con esperti e possibili visite. 


Tra queste la già citata Giornata nazionale della medicina omeopatica 2013, che individua nel 10 aprile l’open day degli studi medici aderenti, qui le info. 

Aprile è anche il Mese per la salute delle ossa, realizzato a cura di Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, durante il quale ben 109 ospedali – a misura di donna – apriranno le porte per visite gratuite e mirate sul tema dell’osteoporosi che colpisce un quarto delle donne over 40. Per saperne di più il numero verde 800588686 oppure www.mesesaluteossa.it

Altre interessanti iniziative di prevenzione sono messe in piedi dall’Associazione per la lotta all’Ictus cerebrale che nel mese di aprile, sul territorio nazionale, grazie ad associazioni che a loro fanno riferimento, organizzeranno nelle piazze e negli ospedali attività formativa di prevenzione. 

Per chi si trova a pianificare o desiderare la nascita di un figlio, http://www.primadellagravidanza.it riporta interessanti informazioni di prevenzione su malattie genetiche ereditarie. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...